chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Rosciolo
Magliano Dè Marsi
Avezzano
chiesa
periferica
San Sebastiano
Parrocchia di Santa Maria delle Grazie
Struttura; Coperture
nessuno
V - VII(preesitenze chiesa); XVI - XVI(costruzione chiesa); XVI - 1850(possesso chiesa); XVI - XXI(rifacimento chiesa); 2013 - 2013(notizie chiesa); 2014 - XXI(restauro chiesa)
Chiesa di San Sebastiano
Tipologia e qualificazione chiesa periferica
Denominazione Chiesa di San Sebastiano <Rosciolo, Magliano Dè Marsi>
Ambito culturale (ruolo)
maestranze abruzzesi (costruzione)
Notizie storiche
V - VII (preesitenze chiesa)
La chiesa dedicata a San Sebastiano,ha dato il nome a tutta la contrada,che nel tempo doveva essere stata una delle tante ville romane con altro nome, cambiato poi con l'avvento del Cristianesimo.
XVI - XVI (costruzione chiesa)
L’impianto risale, presumibilmente, al XVI secolo come da datazione incisa sull’architrave del portale d’ingresso.
XVI - 1850 (possesso chiesa)
Fino al 1850, è documentato che la chiesa era sotto la giurisdizione dell’Abbazia Benedettina di Farfa con una Collegiata di otto canonici. Successivamente dopo il passaggio alla Diocesi dei marsi la chiesa è stata oggetto di contesa con i privati.
XVI - XXI (rifacimento chiesa)
l terremoto del 13 gennaio 1915 causa ingenti danni alla chiesa con il crollo di metà dell’edificio e, con le scarse risorse a disposizione degli anni successivi, condizionate ancor più dal possesso illegittimo da parte dei privati, che non favorì evidentemente la concessione dei fondi di ricostruzione post sisma assegnati alla Diocesi, si intervenne con la ricostruzione parziale della copertura per la sola metà dell’edificio, sezionando l’aula liturgica col tamponamento dell’arcata centrale. Con la riduzione dell’aula venne costruito un altare posticcio a ridosso di questa tamponatura e la chiesa venne utilizzata saltuariamente fino al progressivo abbandono.
2013 - 2013 (notizie chiesa)
La Parrocchia ha riacquisito finalmente proprietà e pieno possesso della chiesa con atto notarile ed uno canonico stipulati in data 16/03/2013.
2014 - XXI (restauro chiesa)
Sono in corso il lavori di restauro dell'immobile.
Descrizione L’edificio ha una tipologia originaria a navata unica, con arcata centrale, e tetto a capanna. Allo stato attuale è fruibile solo metà dell’aula liturgica a causa del tamponamento dell’arcata di mezzeria ove è stato realizzato un altare posticcio diversi decenni fa.La chiesa presenta una semplice facciata con coronamento a capanna ed è impreziosita da un pregevole portale lapideo Cinquecentesco, di scuola Abruzzese, con piedritti a scanalatura classica e architrave inciso con sovrastante lunetta a tutto sesto. Sono in corso i lavori di ristrutturazione.
Struttura
Muratura di pietrame sulla quale poggia il tetto ligneo.
Coperture
Tetto ligneo a due falde rivestito in coppi.
Adeguamento liturgico
nessuno
Contatta la diocesi