chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Condove
Susa
cappella
sussidiaria
S. Giovanni Vincenzo
Parrocchia di San Saturnino
Pianta; Impianto strutturale; Coperture; Pavimenti e pavimentazioni; Arredi; Scale; Facciata
nessuno
1820 - 1820(citazione intero bene); 1865 - 1865(riedificazione intero bene)
Cappella di San Giovanni Vincenzo
Tipologia e qualificazione cappella sussidiaria
Denominazione Cappella di San Giovanni Vincenzo <Condove>
Altre denominazioni S. Giovanni Vincenzo
Ambito culturale (ruolo)
maestranze piemontesi (costruzione)
maestranze piemontesi (riedificazione)
Notizie Storiche

1820  (citazione intero bene)

La cappella è citata nella relazione sullo stato della parrocchia redatta nel 1820

1865  (riedificazione intero bene)

La cappella fu interamente ricostruita nel 1865 sul sito di quella più antica
Descrizione

La cappella di San Giovanni Vincenzo fa parte di un piccolo nucleo a Bella Fugera di Condove, ma spicca per la sua posizione dominante, costruita su una roccia. La facciata, intonacata, è decorata da quattro lesene che ne scandiscono le porzioni verticali ed è terminata da un timpano triangolare. Il tetto è a due falde con manto di copertura in lose. Un campanile "a vela" è sistemato sul muro d'ambito destro. Internamente si sviluppa secondo uno schema rettangolare, a navata unica conclusa da un'abside semicircolare. Sul fianco destro si appoggia una piccola sacrestia. Una cantoria lignea é posta sulla controfacciata
Pianta
Schema planimetrico a navata unica voltata a vela e conclusa da abside semicircolare coperta da calotta nervata
Impianto strutturale
Muratura portante in pietrame, intonacato e tinteggiato esternamente in facciata, lasciato a vista sui restanti lati. Interno intonacato e tinteggiato con una cornice d'imposta delle volte e lesene che decorano le pareti. In buono stato di conservazione
Coperture
Tetto a due falde con manto di copertura in lose
Pavimenti e pavimentazioni
Pavimentazione lapidea e cementizia
Arredi
Altare a pariete seiunctum e tabernacolo in legno e stucco. Balaustra presbiteriale in legno e metallo
Scale
Scala lignea di accesso alla cantoria
Facciata
La facciata, intonacata, è decorata da quattro lesene che ne scandiscono le porzioni verticali ed è terminata da un timpano triangolare
Adeguamento liturgico

nessuno
Contatta la diocesi