chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Tocco Caudio
Benevento
chiesa
sussidiaria
Santi Cosma e Damiano
Parrocchia dei Santi Martiri Biagio e Vincenzo
Coperture; Impianto strutturale; Pianta; Pavimenti e pavimentazioni
altare - aggiunta arredo (1975)
1700 - 1720(costruzione intero bene)
Chiesa dei Santi Cosma e Damiano
Tipologia e qualificazione chiesa sussidiaria
Denominazione Chiesa dei Santi Cosma e Damiano <Tocco Caudio>
Ambito culturale (ruolo)
maestranze campane (costruzione)
Notizie storiche
1700 - 1720 (costruzione intero bene)
Il Santuario dei Santi Cosma e Damiano fu costruito intorno ad una cappella degli inizi del XVIII secolo. Sull'altare maggiore è custodita una tela, di autore ignoto, raffigurante la Vergine Maria con i Santi Cosma e Damiano e il Bambino Gesù, che fu consacrata assieme alla chiesa dal cardinale Orsini il 13 Novembre 1707. Il santuario dei Santi Cosma e Damiano fa parte dei percorsi religiosi della "Via Francigena nel territorio del Taburno".
Descrizione Il santuario dei santi Cosma e Damiano è un edificio di culto costruito intorno alla prima metà del XVIII secolo d.C., poco distante dall'antico centro abitato di Tocco Caudio, abbandonato quasi interamente in seguito al sisma del 1962, che colpì in maniera più che violenta l'area del comune sannita. Il santuario ha una pianta di tipo regolare di forma rettangolare, con doppia falda inclinata, sdoppiata su ambo i lati della struttura. Le finiture esterne sono ad intonaco civile di tipo liscio di colore chiaro, con portali lignei di colore marrone scuro. Internamente il santuario si caratterizza per la navata centrale e due navate laterali. L'abside ha una forma di tipo quadrangolare in pianta, sormontato da un soffitto a cupola. I rivestimenti interni sono ad intonaco e marmo, mentre la pavimentazione è esclusivamente in marmo di colore chiaro con la fascia centrale di colore scuro.
Coperture
a falde inclinate con manto di coppi
Impianto strutturale
muratura di tipo portante
Pianta
di tipo rettangolare
Pavimenti e pavimentazioni
pavimentazione in marmo con diversi cromatismi
Adeguamento liturgico
altare - aggiunta arredo (1975)
aggiunta di altare in marmo posizionato centralmente all'abside e rivolto verso l'aula, così come prescritto dalla direttive del Concilio Vaticano II.
Contatta la diocesi