chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Sanfrè
Torino
cappella
sussidiaria
SS. Trinità
Parrocchia di Santi Pietro e Paolo Apostoli
facciata ; pianta; facciate laterali; struttura; pavimentazione; decorazioni; presbiterio; copertura
nessuno
1386 - 1386(cattedratico intero bene ); 1584 - 1584(visita apostolica intero bene ); 1596 - 1596(visita pastorale intero bene); 1670 - 1670(visita pastorale intero bene )
Cappella della Santissima Trinità
Tipologia e qualificazione cappella sussidiaria
Denominazione Cappella della Santissima Trinità <Sanfrè>
Altre denominazioni SS. Trinità
Ambito culturale (ruolo)
maestranze piemontesi (costruzione)
Notizie Storiche

1386  (cattedratico intero bene )

Non è nota la data di fondazione della chiesa. Risulta però elencata nel cattedratico della diocesi di Torino come "Ecclesia Sancte Trinitatis de Sinfredo".

1584  (visita apostolica intero bene )

La chiesa nella visita apostolica di Mons. Peruzzi è riconosciuta di patronato della Famiglia Isnardi

1596  (visita pastorale intero bene)

La chiesa nella visita pastorale di Mons. Broglia è definita "beneficio semplice", assegnata al rettore Achille Isnardi con un reddito di centro scudi annui.

1670  (visita pastorale intero bene )

Nella visita pastorale di Mons. Beggiamo si evidenzia una "iconam pictam in muro cum figuri SS/me Trinitatis et Sancti Johannis".
Descrizione

La cappella della SS. Trinità sorge in campagna su un'altura all'interno di un terreno privato a ridosso di un'abitazione. La semplice facciata si imposta su un nartece esterno. E' costituita da un'unica aula con abside. Al di sopra dell'ingresso troviamo la cantoria lignea policroma. La chiesa non è in buono stato di conservazione presentando fenomeni di degrado dovuti all'umidità e alla scarsa manutenzione.
facciata
La facciata, intonacata è molto semplice. E' scandita da tre ampie arcate pertinenti al porticato/nartece e da corrispondenti lesene che continuano al secondo ordine caratterizzato solo da una finestra tonda centrale.
pianta
Schema planimetrico ad unica aula con bussola di ingresso e abside terminale rettangolare di larghezza inferiore alla navata con profilo esterno semicircolare parzialmente inglobato negli edifici adiacenti.
facciate laterali
L'unica facciata laterale visibile è in laterizio a vista e presenta una finestra centrale a lunetta.
struttura
Sistema voltato a crociera. Tetto con struttura lignea a due falde con manto di copertura in coppi.
pavimentazione
Pavimentazione in cementine nere e ocra.
decorazioni
Le superfici in intonaci monocromi sono sobriamente scandite da lesene e cornicione.
presbiterio
Il presbiterio storico, ospitato dall'abside rialzato di un gradino e separato dall'aula da una balaustra lignea, consta di un altare maggiore in muratura e pregevoli stucchi monocromi.
copertura
Tetto con struttura lignea a due falde con manto di copertura in coppi.
Adeguamento liturgico

nessuno
Contatta la diocesi