chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Ronsecco
Vercelli
chiesa
parrocchiale
San Lorenzo
Parrocchia di S. Lorenzo
Campanile; Facciata; Pianta; Struttura architettonica; Coperture
presbiterio - aggiunta arredo (1970-1980)
XV - XVIII(notizie storiche carattere generale); 1775 - XVIII(descrizione intero bene); 1857 - 1872(notizie storiche carattere generale)
Chiesa di San Lorenzo
Tipologia e qualificazione chiesa parrocchiale
Denominazione Chiesa di San Lorenzo <Ronsecco>
Ambito culturale (ruolo)
maestranze piemontesi (costruzione)
Notizie Storiche

XV - XVIII (notizie storiche carattere generale)

proseguendo nel testo di R. Orsenigo si riporta quanto segue: "la chiesa parrocchiale dedicata a San Lorenzo Martire deve datare la prima metà del secolo decimo quinto, come rilevasi da varii pezzi di fregio ad archetti intersecati, tuttora esistenti sul alto esterno, di stile gotico-lombardo, ma il coro fu fatto solo nel 1775".

1775 - XVIII (descrizione intero bene)

tratta dalla Relazione di Visita Pastorale del 1775:" il santo titolare della chiesa è San Lorenzo Martire; quando sia stata eretta la parrocchia non si può sapere. La chiesa parrocchiale si trova con tre navate tutte a volta con mattoni ed è sufficientemente riparata, antica ma in decente stato, a parte qualche poco di umidità verso sera il pavimento, ma si è fatto quanto si è potuto. Le finestre sono tutte con vetri tanto nella chiesa parrocchiale come anche nelle campestri".

1857 - 1872 (notizie storiche carattere generale)

la prima ristrutturazione dell'edificio ebbe luogo nel 1857 su disegno dell'Ingegner Ferrando di Torino e decorata da pregevoli pitture dal pittore Grosso: " la facciata in stile gotico -moderno a capitelli ionici è la parte migliore dell'edificio. Fu poi consacrata dall'arcivesc. mons. Celestino Fissore il 19 ottobre 1872 ".
Descrizione

la chiesa di San Lorenzo Martire di Ronsecco si presenta in facciata con paraste e lesene con capitelli di stile ionico poggianti sulla fascia cementizia di base, con trabeazione ornata da un timpano triangolare e sovrastata da una seconda fascia di rinforzo. Il prospetto Nord-Ovest è ritmato da finestre semicircolari che illuminano internamente la navatella laterale sinistra. Altre due aperture di forma rettangolare illuminano gli ambienti destinati alla Sacrestia. La copertura è costituita da due falde a capanna in corrispondenza della navata centrale e di quella laterale destra, e termina sul catino absidale con una falda semicircolare. la navata sinistra è coperta da una falda semplice.
Campanile
a pianta quadrangolare; nel registro inferiore è presente l'orologio, mentre nel superiore, in corrispondenza della cella campanaria, sono presenti monofore.
Facciata
la facciata scandita dalle quattro semicolonne poggianti su basamento cementizio è caratterizzata dall'imponente frontone; il portale appare di semplice fattura, sovrastato da una lunetta non decorata.
Pianta
la chiesa di San Lorenzo presenta pianta a tre navate con navata centrale culminante con abside semicircolare.
Struttura architettonica
struttura verticale in muratura portante di mattoni pieni.
Coperture
manto di copertura in coppi su orditura lignea.
Adeguamento liturgico

presbiterio - aggiunta arredo (1970-1980)
si segnala la presenza di arredo liturgico in legno e di fattura semplice e moderna, posto nella zona del presbiterio.
Contatta la diocesi