chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Nicosia
Nicosia
chiesa
cattedrale
S. Nicolò di Bari
Cattedrale di San Nicolò di Bari
Pianta; Coperture; Pavimenti e pavimentazioni; Elementi decorativi; Impianto strutturale; Scale
presbiterio - aggiunta arredo (1999)
X - X(preesistenza intero bene); XIV - XIV(costruzione intero bene); XVI - XVI(completamento intero bene); 1758 - 1758(rifacimento intero bene); 1808 - 1808(rifacimento intero bene); 1903 - 1903(restauro intero bene)
Chiesa cattedrale di San Nicolò di Bari
Tipologia e qualificazione chiesa cattedrale
Denominazione Chiesa cattedrale di San Nicolò di Bari <Nicosia>
Altre denominazioni Basilica S. Nicolò di Bari
S. Nicolò di Bari
Ambito culturale (ruolo)
maestranze siciliane (costruzione)
Notizie Storiche

 (preesistenza intero bene)

Citazione diretta in alcuni documenti conservati nell'archivio diocesano di una chiesa dedicata a S. Nicolò di Bari

XIV  (costruzione intero bene)

Impianto basilicale a tre navi con cinque colonne transetto ed absidi quadrate, campanile preesistente ed autonomo

XVI  (completamento intero bene)

Costruzione del portico settentrionale, antico campanile trasformato nella Cappella di S. Anna, ricomposizione del portale maggiore

1758  (rifacimento intero bene)

1758 dalla"relazione di stima della Chiesa di S. Nicolo", chiesa con navata principale con sette colonne per lato, diversa collocazione del presbiterio e del coro, copertura con tetto ligneo a capriate, presenza di cripta sottostante il pavimento

1808  (rifacimento intero bene)

Nel 1808, la sacresta va ad inglobare parte del portico, vengono allargate le cappelle laterali, viene realizzata la volta dei fratelli Manno e vengono spostati sotto il portico settentrionale i tre portali risalenti al 1756

1903  (restauro intero bene)

Nel 1903, urgenti lavori di consolidamento della torre campanaria
Descrizione

Facciata a capanna di matrice trecentesca con portale aggettante decentrato a causa della presenza della torre campanaria aggettante, con pianta quadrata a tre piani. Spazio interno a prevalente sviluppo longitudinale con navate diaframmate da arcate a tutto sesto.Cupola su tamburo ottagonale.Navata centrale coperta da volta a botte riccamente affrescata.
Pianta
Schema planimetrico a tre navate - con transetto, presbiterio ottogonale, abside rettangolare, sacrestia a pianta rettangolare con adiacente aula capitolare sul lato della navata sinistra. Portico laterale colonnato coperto da tetto a spiovente sempre adiacente alla navata sinistra.
Coperture
Cupola su tamburo ottagonale.Tetto a due falde su capriate in corrisondenza della navata centrale e del presbierio. Tetto a falda unica su travatura lignea nelle navate laterali. Manto di copertura in coppo siciliano.Navata centrale coperta da volta a botte.
Pavimenti e pavimentazioni
Pavimenti in lastre di marmo nella chiesa,nella sacrestia e nell'aula capitolare. Pavimentazione in pietra calcarea nel loggiato.
Elementi decorativi
Altorilievi figurati, cartelle, bassorilievi in stucco bianco profilati in oro. Affeschi nella volta della navata centrale e nelle navate laterali, nel tamburo della cupola, nel presbierio.
Impianto strutturale
Strutture verticali di facciata in conci squadrati di pietra calcarea.
Scale
Gradinata rettangolare in pietra calcarea antistante il portale maggiore di accesso alla chiesa. Ampia gradinata rettangolare anch'essa in pietra calcarea di collegamento tra la quota della piazza ed il loggiato. Gradini rettangolari di accesso al portale laterale.
Adeguamento liturgico

presbiterio - aggiunta arredo (1999)
Progetto di "Manutenzione straordinaria e adeguamento degli spazi liturgici ed arredi del presbiterio e del transetto della Cattedrale di Nicosia", progettisti ing. Giuseppe Parisi e arch. Giuseppe Compagnone. Materiali usati per l'altare e l'ambone, marmo bianco di Carrara e legno di ulivo.
Contatta la diocesi