chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Villa San Sebastiano
Tagliacozzo
Avezzano
chiesa
parrocchiale
S.Sebastiano
Parrocchia di San Sebastiano
Struttura; Coperture; Pavimenti; Elementi decorativi; Scale; Pianta
zona presbiteriale - aggiunta arredo (2011)
1268 - XIII(esistenza chiesa); 1869 - XIX(restauro chiesa); 1915 - XX(ristrutturazione chiesa); 2007 - 2014(restauro chiesa)
Chiesa di San Sebastiano
Tipologia e qualificazione chiesa parrocchiale
Denominazione Chiesa di San Sebastiano <Villa San Sebastiano, Tagliacozzo>
Altre denominazioni S.Sebastiano
Ambito culturale (ruolo)
maestranze abruzzesi (costruzione)
Notizie storiche
1268 - XIII (esistenza chiesa)
Le sue origini risalgono all'indomani della battaglia tra Corradino e Carlo D'Angiò nel 1268. Allorché molti villaggi furono distrutti dagli eventi bellici molte famiglie ricostruirono le loro abitazioni vicino la chiesa di San Sebastiano da cui il villaggio prese il nome.
1869 - XIX (restauro chiesa)
Ha il paese attuale la Chiesa dedicata a S. Sebastiano. Nella Chiesa di S. Sebastiano alla quale fu rifatta la volta dall'abate attuale D. Giuseppe Conti.
1915 - XX (ristrutturazione chiesa)
In seguito ai danni provocati dal sisma del 1915 la chiesa fu ristrutturata.
2007 - 2014 (restauro chiesa)
Sono stati eseguiti i lavori di restauro dell'altare maggiore, dell'area presbiteriale e delle nicchie dei Santi.
Descrizione La chiesa di San Sebastiano a Villa San Sebastiano di Tagliacozzo apre su Piazza Canova, con una facciata intonacata, classicamente formalizzata da due coppie di lesene laterali e timpano triangolare superiore. Al centro il portale in pietra decorato, architravato e archivoltato: ai lati due lesene scanalate cui appoggia la cornice modanata e aggettante, a sostegno dell'archivolto superiore. L'interno è un impianto a croce latina coperta da volte a crociera. Il campanile a sinistra della facciata.
Struttura
In muratura portante in pietrame
Coperture
Tetto a due falde, rivestite in coppi.
Pavimenti
Lastre rettangolari in marmo.
Elementi decorativi
Decorazioni a stucco con dorature, volte affrescate, cantoria e pulpito lignei.
Scale
Il presbiterio è rialzato e raccordato da un gradino.
Pianta
Longitudinale con transetto, altari laterali; sagrestia a sinistra dell'abside.
Adeguamento liturgico
zona presbiteriale - aggiunta arredo (2011)
L'intervento di adeguamento liturgico è stato realizzato con una mensa d'altare, appoggiata su un sostegno di colonnine e anteposta all'altare maggiore, ambone e sede del celebrante in marmo.
Contatta la diocesi