chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
San Benedetto dei Marsi
Avezzano
chiesa
parrocchiale
Santa Maria Assunta
Parrocchia di San Benedetto Abate
facciata; Pianta; Coperture; Pavimenti; Scale; Struttura; Campanile
zona presbiteriale - aggiunta arredo (1970-1980)
XX - 1950(costruzione intero bene); XX - 1970(rifacimento tetto e intonaco esterno); 2009 - 2010(danni del sisma intero bene)
Chiesa di Santa Maria Assunta
Tipologia e qualificazione chiesa parrocchiale
Denominazione Chiesa di Santa Maria Assunta <San Benedetto dei Marsi>
Altre denominazioni Chiesa di San Benedetto Abate
Ambito culturale (ruolo)
architettura moderna (costruzione)
Notizie storiche
XX - 1950 (costruzione intero bene)
La chiesa è stata realizzata nel 1950.
XX - 1970 (rifacimento tetto e intonaco esterno)
Nel 1970 circa sono stati eseguiti i lavori di rifacimento del tetto e dell'intonaco esterno.
2009 - 2010 (danni del sisma intero bene)
in seguito ai danni del sisma del 06/04/2009 la chiesa è stata chiusa fino al 19/12/2010 giorno nel quale è stata riaperta al culto dopo avere eseguito i lavori di consolidamento strutturale.
Descrizione La chiesa di Santa Maria Assunta, in puro stile Razionalista fu ultimata nel 1950. Essa è caratterizzata dalla sua contemporanea facciata, scandita dai tre altissimi e stretti archi, che modellano il rigido rettangolo di cemento rappresentato dalla chiesa. L’interno è a navata unica, con cappelle laterali scandite da altari e pilastri in cemento, fino all’abside semicircolare dell’altare centrale, che dà luce a tutto il piccolo transetto formato insieme a due cappelle laterali.
facciata
La facciata del tipo a coronamento orizzontale è caratterizzata da un porticato costituito da tre enormi archi che si sviluppa per l'intera altezza del manufatto.
Pianta
Di tipo longitudinale, lo spazio interno è diviso da file di pilastri. La navata centrale, termina con l'abside con pianta semicircolare.
Coperture
A doppia falda nella navata e piana nell'abside.
Pavimenti
Lastre rettangolari di marmo.
Scale
Il presbiterio è rialzato e raccordato da tre gradini.
Struttura
Struttura portante in cemento armato composta da travi e pilastri e solai in latero-cemento.
Campanile
La torre campanaria a pianta rettangolare è ubicata nel lato sinistro della parte retrostante della chiesa. Munita di cella campanaria con trifore su due facce e monofore sulle altre. La copertura è del tipo piramidale.
Adeguamento liturgico
zona presbiteriale - aggiunta arredo (1970-1980)
I poli sono collocati all'interno dell'area presbiteriale. La mensa d'altare di forma rettangolare, contrapposta all'altare maggiore, è in marmo. Anche l'ambone è in marmo mentre la sede del celebrante è di legno.
Contatta la diocesi