chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
San Donato
Tagliacozzo
Avezzano
chiesa
parrocchiale
S. Erasmo
Parrocchia di Sant'Erasmo
Struttura; Coperture; Elementi decorativi; Pavimenti e pavimentazioni; Pianta; Scale
zona presbiteriale - aggiunta arredo (2009-2010)
950 - X(proprieta' chiesa); XI - XI(costruzione chiesa); XII - XII(proprietà chiesa); 1155 - XII(esistenza chiesa); 1188 - XII(esistenza chiesa); XVI - XVIII(restauro chiesa); 1915 - XX(condizioni intero bene); 1926 - XX(restauro intero bene); 1979 - 1984(rifacimento chiesa)
Chiesa di Sant'Erasmo
Tipologia e qualificazione chiesa parrocchiale
Denominazione Chiesa di Sant'Erasmo <San Donato, Tagliacozzo>
Altre denominazioni S. Erasmo
Ambito culturale (ruolo)
maestranze abruzzesi (costruzione)
Notizie storiche
950 - X (proprieta' chiesa)
Era una dipendenza cassinese, col nome di "Sancti Erasmi in Pomperano", della prepositura cassinese di S. Maria di Luco già dal 950 circa.
XI - XI (costruzione chiesa)
La costruzione della chiesa di Sant'Erasmo si può far risalire al secolo XI.
XII - XII (proprietà chiesa)
Forse agli inizi del XII secolo passò alla Diocesi dei Marsi.
1155 - XII (esistenza chiesa)
Sancti Erasmi in Castro Sancti Donati (Tagliacozzo). Già presente nella Bolla di Pasquale II del 1115.
1188 - XII (esistenza chiesa)
E' notata nella Bolla di Clemente III con queste parole: S. Erasmi cum titulus suis in castro Sancti Donati.
XVI - XVIII (restauro chiesa)
Facciata cinquecentesca con interventi del del XVII, XVIII sec.
1915 - XX (condizioni intero bene)
ELENCO DELLE CHIESE DANNEGGIATE O DISTRUTTE DAL TERREMOTO DEL 13 GEN. 1915 S. DONATO/ S. ERASMO: lesionata
1926 - XX (restauro intero bene)
RELAZIONI DEI PARROCI SULL'"ELENCO DELLE CHIESE E DEGLI EDIFICI ECCLESIASTICI" anno 1926. Lo stato di essa chiesa, causa il terremoto del 13 Gennaio 1915, è mediocre. Per le ragioni sopra indicate la Chiesa presentemente è in riparazione.
1979 - 1984 (rifacimento chiesa)
Rifacimento delle coperture, della facciata; sostituzione finestre; restauro murature, rifacimento pavimentazione area presbiteriale.
Descrizione La chiesa di Sant'Erasmo a San Donato di Tagliacozzo fu costruita intorno al secolo XI e ha subìto interventi successivi nei secoli XVI, XVII e XVIII. La facciata è cinquecentesca classicheggiate a salienti. La parte centrale è definita da lesene in conci squadrati di pietra e sormontata da un'alta cornice con timpano e oculo finestrato centrale, raccordata alle ali laterali da due volute. Il portale centrale in pietra, scolpita a riquadri diamantati, è architravato con cornice modanata, sulla quale appoggia un archivolto a tutto sesto, anch'esso a bugna diamantata, con faccette scolpite nelle lunette laterali e coronato da una cornice sagomata. Nella parte superiore una finestra cieca riquadrata, rettangolare, con ai lati due oculi finestrati. Nelle ali laterali, definite da una lesena in conci di pietra squadrata con terminazione a pinnacolo, i portali minori con cornici in pietra semplici e oculi finestrati superiori. L'organismo a tre navate con abside finale ha la navata centrale coperta con volta a botte lunettata, in appoggio ad arconi a tutto sesto su piloni quadrati. Il campanile in pietra, a pianta quadrata, è posto a destra sul retro della chiesa.
Struttura
In muratura di pietra continua.
Coperture
A tetto a doppia falda inclinata, rivestite in coppi.
Elementi decorativi
Portale e finestra lapidei, affreschi, cantoria lignea e pulpito ligneo dipinto, balaustra in marmo a delimitazione dell'area presbiteriale.
Pavimenti e pavimentazioni
In pietra, cotto e marmo.
Pianta
Rettangolare, suddivisa in quattro campate, con sagrestia sul retro.
Scale
Gli ingressi sono dotati di soglia, l'area presbiteriale è rialzata e raccordata da tre scalini.
Adeguamento liturgico
zona presbiteriale - aggiunta arredo (2009-2010)
L'intervento di adeguamento liturgico è stato realizzato con una mensa in marmo con struttura in ferro, anteposta all'altare maggiore. La sede del celebrante e il leggio sono in legno. Nella zona presbiteriale il rifacimento della pavimentazione con lastre di marmo è stato eseguito nel 2010.
Contatta la diocesi