chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Santo Stefano
Sante Marie
Avezzano
chiesa
parrocchiale
Santo Stefano Protomartire
Parrocchia di Santo Stefano
Struttura; Coperture; Elementi decorativi; Pavimenti e pavimentazioni; Pianta; Scale
zona presbiteriale - aggiunta arredo (2005-2010)
1188 - XII(esistenza chiesa); 1915 - XX(restauro chiesa)
Chiesa di Santo Stefano Protomartire
Tipologia e qualificazione chiesa parrocchiale
Denominazione Chiesa di Santo Stefano Protomartire <Santo Stefano, Sante Marie>
Ambito culturale (ruolo)
maestranze abruzzesi (costruzione)
Notizie storiche
1188 - XII (esistenza chiesa)
Nell' elenco delle chiese diocesane dei Marsi, secondo la lettera del pontefice Clemente III ad Eliano del 1188, si menziona la chiesa di Santo Stefano in Caprile, probabilmente per i caprini allevati in zona.
1915 - XX (restauro chiesa)
Attorno alla chiesa parrocchiale, rimaneggiata dopo il rovinoso sisma del 1915, esisteva un colonnato dove vigeva il diritto d'asilo.
Descrizione La chiesa di Santo Stefano a Santo Stefano di Sante Marie si apre lateralmente ad una piazzetta servita da una scalinata, al centro della frazione. Ha una facciata di pietra con ricorsi in laterizio. Due lesene per lato emergono come nervatura a sostegno della liscia cornice e del timpano superiore. Al centro il portale monolitico a tutto sesto, in appoggio su alte basi, modanato e strombato in pietra chiara; all'interno l'apertura architravata semplice e lineare. L'interno è ad aula unica voltata a botte lunettata con cappelle laterali. Il campanile, intonacato a terminazione cuspidale, è affiancato a sinistra della facciata.
Struttura
Mista in pietrame e laterizio.
Coperture
A tetto a doppia falda inclinata, rivestite in coppi.
Elementi decorativi
Decorazioni a stucco e dorature. Balaustra in marmo a delimitazione dell'area presbiteriale, pulpito ligneo.
Pavimenti e pavimentazioni
In marmo di diverso colore. All'esterno sagrato in travertino
Pianta
Rettangolare, suddivisa in cinque campate, con sagrestia a destra del presbiterio.
Scale
Area presbiteriale rialzata e raccordata da tre gradini in marmo. All'esterno doppia scalinata in travertino.
Adeguamento liturgico
zona presbiteriale - aggiunta arredo (2005-2010)
L'intervento di adeguamento liturgico è stato realizzato con una semplice mensa d'altare in stucco dipinto, anteposta all'altare maggiore.
Contatta la diocesi