chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Ortucchio
Avezzano
chiesa
parrocchiale
S. Maria Capodacqua
Parrocchia di Santa Maria Capodacqua
Pianta; Struttura; Coperture; Scale; Campanile; Pavimenti
zona presbiteriale - aggiunta arredo (2012)
1950 - XX(realizzazione intero bene); 1985 - 1985(rifacimento tetto); 2012 - 2012(riparazione intero bene)
Chiesa di Santa Maria Capodacqua
Tipologia e qualificazione chiesa parrocchiale
Denominazione Chiesa di Santa Maria Capodacqua <Ortucchio>
Altre denominazioni Chiesa di Santa Maria di Capodacqua
S. Maria Capodacqua
Ambito culturale (ruolo)
architettura moderna (costruzione)
Notizie storiche
1950 - XX (realizzazione intero bene)
La Chiesa ubicata nel comune di Ortucchio è stata costruita nei primi anni 50 del secolo scorso.
1985 - 1985 (rifacimento tetto)
Nel 1985 sono stati eseguiti i lavori per il rifacimento del tetto in legno e del manto di copertura con tegole in laterizio.
2012 - 2012 (riparazione intero bene)
Riparazione delle piccole lesione causate dal sisma del 2009 e ritinteggiatura interna della chiesa. Inoltre è stato fatto anche l'adeguamento liturgico.
Descrizione Trattasi di un edificio costruitito negli anni 50 del secolo scorso. L'interno della chiesa è formato da una navata unica. La struttura è in c.a. composta da pilastri e travi in puro stile razionalista. L'attacco al cielo segue il profilo di un tetto a due falde. Essa è caratterizzata da tre altissimi e stretti archi delimitati e rivestiti frontalmente di mattoncini a faccivista.La restante parte risulta intonacata. Nell'arco centrale è presente il portone d'ingresso.
Pianta
Ad aula unica del tipo longitudinale con forma rettangolare, al termine della facciata di fondo è presente un abside di forma rettangolare.
Struttura
L'edificio è di moderna fattura, avente una struttura in c.a. composta da travi e pilastri e tetto in legno.
Coperture
A doppia falda in legno, la parte retrostante ha una copertura a padiglione. manto di tegole in laterizio.
Scale
Esternamente è presente una scalinata in pietra formata da quattro gradini; all'interno la zona presbiteriale è rialzata e raccordata da tre gradini.
Campanile
Torre campanaria a base quadrangolare posizionata nel lato destro a filo facciata. Cella campanaria con monofore su tutte le facce e copertura piramidale.
Pavimenti
Lastre rettangolari in marmo policromo.
Adeguamento liturgico
zona presbiteriale - aggiunta arredo (2012)
I poli sono collocati all'interno dell'area presbiteriale. La mensa d'altare di forma rettangolare, l'ambone e la sede del del celebrante sono in marmo.
Contatta la diocesi