chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Opi
Avezzano
chiesa
parrocchiale
S.Maria Assunta
Parrocchia di Santa Maria Assunta
Pianta; Struttura; Coperture; Pavimenti; Scale; Campanile
zona presbiteriale - aggiunta arredo (2011)
XII - XII(costruzione intero bene); XVII - XVII(ricostruzione intero bene); 1949 - 1949(installazione campanile); 1984 - 1984(ristrutturazione intero bene)
Chiesa di Santa Maria Assunta
Tipologia e qualificazione chiesa parrocchiale
Denominazione Chiesa di Santa Maria Assunta <Opi>
Altre denominazioni S.Maria Assunta
Ambito culturale (ruolo)
maestranze abruzzesi (costruzione)
Notizie storiche
XII - XII (costruzione intero bene)
La chiesa è sorta nel XII secolo, conserva della struttura originaria il campanile.
XVII - XVII (ricostruzione intero bene)
Danneggiata più volte dai terremoti è stata ricostruita nella forma attuale nel XVII secolo.
1949 - 1949 (installazione campanile)
L'orologio installato sulla torre campanaria nel 1949 è stato acquistato dal comune di Opi.
1984 - 1984 (ristrutturazione intero bene)
Sono stati eseguiti i lavori di riparazione dei danni causati dal sima del 1984.
Descrizione La Chiesa di Santa Maria Assunta è posta in cima al paese e domina il piccolo borgo sin dall’XII secolo, ma di quella struttura è rimasta solo la bella torre campanaria, mentre la chiesa è stata ristrutturata dopo il cinquecento in stile barocco, con il bianco prevalente dell’intonaco e gli stucchi dorati. L'interno è formato da un unica navata coperta con volte a botte lunettate che termina con abside rettangolare. Nella facciata laterale ad andamento orizzontale è posizionato, nel lato sinistro, l'ingresso con portale in pietra caratterizzato dalla cornice in pietra con sovrastante lunetta affrescata nel suo interno; in asse al di sopra del portale è presente una piccolo rosone circolare. La facciata retrostante si presenta con tetto a capanna con rosone in asse centrale. Una cantoria si affaccia sulla navata occupando lo spazio che sovrasta il portale d'ingresso.
Pianta
Pianta rettangolare ad andamento longitudinale disegna una nave unica coperta con volta a botte lunettata. Nelle pareti laterali della navata sono presenti quattro altari.
Struttura
Muratura portante in pietrame sulla quale poggia il tetto ligneo.
Coperture
Tetto a due falde rivestito in coppi.
Pavimenti
Piastrelle in cotto disposte a spina di pesce e lastre in marmo.
Scale
I gardini della zona presbiteriale sono in marmo.
Campanile
Torre campanaria a base quadrata in pietra a faccia vista, posiziona nel lato destro della zona presbiteriale. Cella campanaria con orologio e monofore nelle facce e copertura piramidale.
Adeguamento liturgico
zona presbiteriale - aggiunta arredo (2011)
I poli sono collocati all'interno della zona presbiteriale rialzata di tre gradini rispetto al piano di calpestio della navata. La mensa d'altare a forma rettangolare e l'ambone sono in marmo. La sede del celebrante è in legno.
Contatta la diocesi