chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Bisegna
Avezzano
chiesa
parrocchiale
S.Maria Assunta
Parrocchia di Santa Maria Assunta
Pavimenti e pavimentazioni; Pianta; Elementi decorativi; Coperture; Struttura; Campanile
zona presbiteriale - aggiunta arredo (1990-2000)
XX - XX(costruzione intero bene); 2012 - 2012(sostituzione tetto)
Chiesa di Santa Maria Assunta
Tipologia e qualificazione chiesa parrocchiale
Denominazione Chiesa di Santa Maria Assunta <Bisegna>
Altre denominazioni S.Maria Assunta
Ambito culturale (ruolo)
architettura moderna (costruzione)
Notizie storiche
XX - XX (costruzione intero bene)
La chiesa parrocchiale, dedicata a S.M. Assunta, posta al di fuori del centro storico, è stata edificata nel dopoguerra nel posto dove esisteva la chiesa dedicata a S. Silvestro, che con annesso cimitero, era l’antica chiesa sepolcrale del paese. Tale chiesa parrocchiale, che oggi si presenta decorosa ed accogliente, negli ultimi anni è stata completamente rinnovata.
2012 - 2012 (sostituzione tetto)
Sostituzione del tetto ligneo con solaio in latero-cemento e sovrastante manto di copertura in laterizio.
Descrizione La chiesa, realizzata nel dopoguerra, si presenta costituita da aula unica rettangolare che termina con abside semicircolare con copertura a semicupola. Sul lato destro è affiancata da due piccoli vani laterali adibiti a sagrestia ed alloggio del parroco. L' area presbiteriale risulta rialzata di un gradino rispetto al piano di calpestio della navata. L'attacco al cielo segue il profilo di un tetto a due falde.Il sistema delle bucature è costituito da un rosone circolare in asse centrale al di sopra del portone d'ingresso, entrambi delimitati da due lesene con sovrastante timpano.
Pavimenti e pavimentazioni
La pavimentazione risulta realizzata con piastrelle di tipo monocottura.
Pianta
La pianta della chiesa si sviluppa in lunghezza ed ha forma rettangolare, con abside a terminazione curva.
Elementi decorativi
Nel portone d'ingresso, sono state inserite delle formelle di bronzo, con scorci del paese antico, all'interno alcuni pezzi antichi: un dipinto su tela rappresentante la pietà, un tabernacolo ed una fonte battesimale in pietra.
Coperture
Tetto a doppia falda del tipo a capanna, risulta essere in legno con sovrastante manto di tegole in laterizio.
Struttura
L'edificio presenta una struttura portante in muratura con sosvratante solaio in latero-cemento e tetto con orditura in legno massiccio. Solo il campanile è stato realizzato in cemento armato.
Campanile
Il campanile a pianta quadrata è ubicato nella parte retrostante della chiesa. La struttura in cemento armato è indipendente dalla chiesa è risulta priva di finiture. La cella campanaria è costituita da quattro monofore e raggiungibile da una scala in ferro. La copertura è a cuspide piramidale.
Adeguamento liturgico
zona presbiteriale - aggiunta arredo (1990-2000)
I poli sono collocati entro il presbiterio. La mensa d'altare è costituita da un tavolo quadrato in pietra con basamento ottagonale rialzato su due gradini a pianta circolare. L'ambone, il candelabro per il cero pasquale sono realizzati in pietra di colore bianco e decorati con artistiche formelle di bronzo. La sede del celebrante, rialzata di un gradino rispetto al piano del pavimento, è in pietra di colore bianco anch' essa decorata con artistiche formelle di bronzo.
Contatta la diocesi