chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Barisciano
L'Aquila
chiesa
sussidiaria
Madonna del Carmine
Parrocchia di San Flaviano
facciata; pavimentazioni; coperture; impianto planimetrico; elementi decorativi
nessuno
XVII - XVIII(costruzione intero bene); XIX - XIX(restauro generale intero bene); 2009 - 2009(danni sisma 2009 intero bene)
Chiesa della Madonna del Carmine
Tipologia e qualificazione chiesa sussidiaria
Denominazione Chiesa della Madonna del Carmine <Barisciano>
Ambito culturale (ruolo)
barocco (costruzione originaria)
Notizie Storiche

XVII - XVIII (costruzione intero bene)

Edificata alla metà del ´600, fu completata ed abbellita con dipinti nel secolo successivo.

XIX  (restauro generale intero bene)

restauro generale della chiesa

2009  (danni sisma 2009 intero bene)

la chiesa ha subito danni dall'evento sismico del 2009 risutando ad oggi inagibile (2017)
Descrizione

La chiesa aula unica. La zona presbiteriale è rialzata da un gradino, sono presenti tre cappelle laterali per lato scandite da profondi setti murali coperte da volte a botte. L'aula è coperta da volte a vela lunettate di cui quella prospiciente l'altare presenta un lanternino di forma ellittica, le cappelle che costituiscono il transetto presentano absidi semicircolari. Il pavimento è in cemento granigliato. Esternamente presenta una armonica facciata in pietra ed un campaniletto a vela
facciata
facciata in pietra tripartita verticalmente da lesene sormontate da capitelli. la parte centrale più ampia e più alta di quelle laterali presenta il portale in pietra con finestrone di forma ellittica con cornice rettangolare
pavimentazioni
Il pavimento è in cemento granigliato
coperture
tetto in legno a capriate
impianto planimetrico
pianta a navata unica con cappelle laterali e transetto con absidi semicircolari
elementi decorativi
stucchi e statue in gesso in stile ottocentesco
Adeguamento liturgico

nessuno
Contatta la diocesi