chiese italiane
censimento chiese
edifici di culto
edifici sacri
beni immobili
patrimonio ecclesiastico
beni culturali ecclesiastici
beni culturali della Chiesa cattolica
edilizia di culto
restauro
adeguamento liturgico
Via Nuova
Avezzano
Avezzano
chiesa
parrocchiale
S. Isidoro
Parrocchia di Sant'Isidoro
Pianta; Struttura; Coperture; Pavimenti; Campanile
zona presbiteriale - aggiunta arredo (1985)
1968 - 1970(costruzione chiesa); 2004 - 2004(rifacimento tetto); 2005 - 2005(tinteggiatura intero bene)
Chiesa di Sant'Isidoro
Tipologia e qualificazione chiesa parrocchiale
Denominazione Chiesa di Sant'Isidoro <Via Nuova, Avezzano>
Altre denominazioni S. Isidoro
Ambito culturale (ruolo)
architettura contemporanea (costruzione)
Notizie storiche
1968 - 1970 (costruzione chiesa)
La chiesa iniziata nel 1968 è stata ultimata nel 1970.
2004 - 2004 (rifacimento tetto)
Sono stati eseguiti i lavori di rifacimento del manto copertura con guaina poliestere, isolante termico e tegole in laterizio.
2005 - 2005 (tinteggiatura intero bene)
Le pareti interne della chiesa sono state completamente tinteggiate nel 2005.
Descrizione Chiesa di Sant' Isidoro,ubicata nella zona periferica di Avezzano, è stata inaugurata nel 1970 ed è composta da un unica navata. Il prospetto principale è un corpo simmetrico con profilo del tetto a due falde. Nell'attacco al suolo una scala occupa parte della facciata. Il sistema delle bucature è costituito da una porta in legno in asse centrale. Tutte le facciate sono rivestite in mattoncini nella parte bassa e intonacate nella restante parte. All'interno l'area presbiteriale risulta sopraelevata di un gradino rispetto al piano di calpestio della navata.
Pianta
La pianta della chiesa è longitudinale, costituita da un'aula unica, con una forma rettangolare che si sviluppa in lunghezza.
Struttura
Struttura portante costituita da pilastri e travi in cemento armato e solaio in latero cemento.
Coperture
Copertura a due falde del tipo a capanna con sovrastante manto di tegole in laterizio.
Pavimenti
Lastre in marmo.
Campanile
ll campanile in cemento armato, addossato alla struttura nella parte retrostante sinistra della navata, è del tipo a vela.
Adeguamento liturgico
zona presbiteriale - aggiunta arredo (1985)
I poli sono collocati all'interno della zona presbiteriale rialzata di un gradino rispetto al piano di calpestio della navata.La mensa d'altare a pianta rettangolare, rialzata di ulteriori tre gardini, l'ambone e la sede del celebrante sono in marmo.
Contatta la diocesi